,

Pilade/Pasolini – dalle montagne al parlamento

12079998_1644698762436803_8477523296229592988_oIn occasione del 40° anniversario della morte di Pier Paolo Pasolini, gli amici della compagnia ArchivioZeta hanno elaborato un bellissimo progetto in 4 episodi tratti dalla tragedia “Pilade” scritta in versi dal poeta tra il 1966 e il 1967.
Il nucleo lirico riguarda il Potere, e gli episodi si sono svolti nei luoghi i cui esso nasce, si rafforza, si dispiega oppure viene messo in questione e criticato.

La Scuola di Pace ha preso parte ai lavori dell’episodio “Montagne” e di quello “Parlamento” che si sono svolti rispettivamente a Monte Sole il 25 aprile e a Villa Aldini il 12 e 13 settembre.
Ha assistito con passione e coinvolgimento agli episodi “Campo dei Rivoluzionari” a Volterra il 27 luglio e “Bosco/Cimitero” al Cimitero Militare Germanico della Futa nel mese di agosto.

Ora annuncia e sostiene con forza la Maratona, ovvero il dispiegarsi in diversi luoghi della città di Bologna di tutta la tragedia pasoliniana che vuole mettere in crisi sicurezze, automatismi, tutto il sistema di valori di un cosiddetto paese democratico occidentale.

Il 1 novembre ricorderemo l’assassinio di un uomo che sapeva leggere nel passato per interrogarsi e non accontentarsi del presente.