Se solo fosse così semplice. Se solo vi fossero persone cattive, che insidiosamente commettono azioni cattive e fosse solo necessario separarle dal resto di noi e distruggerle. Ma la linea che divide il bene dal male passa tagliente attraverso il cuore di ogni essere umano. Infondo è solo per il modo in cui sono andate le cose che gli altri sono stati assassini e noi non lo siamo stati.

A. Solzenicyn, Arcipelago Gulag

Riconoscere la possibilità del male in ciascuno di noi
chiama in causa l'importanza di assumerci l'ìmpegno
di fare in modo che il male del passato non debba più ripetersi in futuro

Bendana - Villa Vicencio, La riconciliazione difficile, 2002

Tra il voler capire troppo e troppo presto di coloro che hanno spiegazioni per tutto e il rifiuto di capire dei sacralizzatori a buon mercato indugiare in quello scarto ci è parsa l'unica via praticabile.

Giorgio Agamben, Quel che resta di Auschwitz, 1998

Noi invece "non ci vergogniamo di tenere fisso lo sguardo sull' inenarrabile." Anche a costo di scoprire che ciò che il male sa di sè, lo troviamo facilmente anche in noi.

Giorgio Agamben, Quel che resta di Auschwitz, 1998

Scuola di pace di Monte Sole: Archivio attività

Il caldo ci ha dato alla…

… fuga! Ovviamente no, ma vi vogliamo informare che dal 24 al 31 luglio la Scuola di Pace rimarrà chiusa. Rimarrà chiusa la sede di Monte Sole, ma in realtà noi stiamo continuando a lavorare perchè crediamo che la violenza …

  • leggi tutto

72° anniversario degli Eccidi di Monte Sole

Come d’abitudine, la Scuola di Pace commemorerà gli eventi del ’44 avendo ben presente il profondo legame che lega il passato al presente, la storia all’educazione. Sabato 1 ottobre 2016 – ore 9:30 – Casa della Cultura e della Memoria, …

  • leggi tutto

Estate 2016: Metti un campo a Monte Sole :-)

Cerca l’esperienza che ti interessa di più tra le 3 proposte, contattaci e poi mettici l’energia di cui sei capace! [tab name="Tutti per uno, uno per tutti?"] La Scuola di Pace di Monte Sole invita i/le giovani tra i 18 …

  • leggi tutto

Insegnanti in formazione: migrazioni, sviluppo e diritti umani

CORSO GRATUITO SU MIGRAZIONI, SVILUPPO E DIRITTI UMANI PER INSEGNANTI Migrazioni, sviluppo e diritti umani tra scienze umane e scienze naturali. Progetto pilota di percorsi teorici e laboratori interdisciplinari per insegnanti di scuola secondaria di II grado. Il Corso di …

  • leggi tutto

25 aprile 2016 a Monte Sole

Come ogni anno, in occasione della Festa della Liberazione, Monte Sole vi aspetta e spera di accogliervi numerosi e numerose! Vi ricordiamo che dalle 9 alle 20 del 25 aprile sarà attivo il servizio navetta gratuito dalla stazione di Pian …

  • leggi tutto

SPERIMENTAZIONI BELLICHE E OPERAZIONI DI RIGORE

Ce l’abbiamo fatta! Ecco il primo libro della Scuola di Pace di Monte Sole! Come avevamo promesso alla chiusura del convegno internazionale del 2014, a 70 anni dagli eccidi di Monte Sole è partito il grande lavoro sulle memorie, per …

  • leggi tutto

“Connect” training per educatori in Russia

[tab name="Italiano"] “Connect” – training in Russia Fra il 13 ed il 20 febbraio la Scuola di Pace ha preso parte in un training per educatori. L’educatore Stefano Merzi e l’attuale obbiettore Florian Baumgartinger sono partiti per la Russia nella …

  • leggi tutto

Casa della Cultura e della Memoria a Marzabotto

Siamo lieti di invitarvi alla giornate di inaugurazione della Casa della Cultura e della Memoria di Marzabotto, dal 28 al 31 gennaio 2016 in via Aldo Moro 2. La Casa della Cultura e della Memoria sarà la sede del Centro …

  • leggi tutto

Chiusura natalizia e…

La Scuola di pace di Monte Sole sospende le attività per il periodo che va dal 24 dicembre 2015 al 6 gennaio 2016. Rimangono ovviamente attivi gli indirizzi email che trovate nella nostra pagina CONTATTI e sarà nostra cura rispondervi …

  • leggi tutto

Pilade/Pasolini – dalle montagne al parlamento

In occasione del 40° anniversario della morte di Pier Paolo Pasolini, gli amici della compagnia ArchivioZeta hanno elaborato un bellissimo progetto in 4 episodi tratti dalla tragedia “Pilade” scritta in versi dal poeta tra il 1966 e il 1967. Il …

  • leggi tutto

Terra Di Tutti Art Festival 2015 – Amitie Code

Nell’ambito delTERRA DI TUTTI ART FESTIVAL e con il contributo del progetto AMITIE CODE, la Scuola di Pace organizza una giornata di visita e laboratorio aperti alla cittadinanza: “Quando il ricordo avvicina” Memorie personali e di comunità come spazi di …

  • leggi tutto

71° anniversario degli eccidi di Monte Sole

Ad aprire il programma degli appuntamenti in occasione del 71° anniversario degli eccidi di Monte Sole, ci sarà una nuova tappa nel percorso attraverso la memoria e l’educazione che la Scuola di pace ha inaugurato a partire dal 70° anniversario …

  • leggi tutto

Insegnanti e formatori in viaggio – iscrizioni aperte

L’Istituto per la storia e le memorie del Novecento Parri E-R organizza per questo autunno un percorso di formazione per “Educare attraverso i luoghi di memoria”. I viaggi verso quelli che vengono definiti luoghi della memoria, in particolare legati all’esperienza …

  • leggi tutto

La Scuola di pace in trasferta

L’estate 2015 ha visto l’avvio di diversi progetti di cooperazione importanti per la Scuola di Pace. Avevamo annunciato che: – ad Heppenheim, dal 15 al 20 giugno, dopo aver organizzato il primo incontro a Monte Sole, la Scuola di Pace …

  • leggi tutto

Nuove nomine per il Consiglio di Indirizzo

L’Assemblea legislativa regionale ha nominato Stefano Caliandro (Pd) e Silvia Piccinini (M5s) componenti del Consiglio di indirizzo della Fondazione Scuola di Pace di Monte Sole. L’Aula si è espressa con votazione segreta: Caliandro ha ricevuto 30 voti, Piccinini 15; una …

  • leggi tutto

Campi estivi 2015: il posto giusto per la voglia di vivere

Cerca l’esperienza che ti interessa di più tra le 3 proposte, contattaci e poi mettici l’energia di cui sei capace! [tab name="Una Europa - Molte realtà"] La Scuola di Pace di Monte Sole invita i/le giovani tra i 18 e …

  • leggi tutto

25 APRILE A MONTE SOLE – Percorsi antifascisti

Un giorno arrivò in California un reparto di comunisti. Erano meravigliosi. Laceri, sbracati, sbrigativi, mobili, franchi: questi qui, pensavo, sono incarnazioni concrete delle Idee che noi cerchiamo di contemplare, battendo gli occhi. [...] C’era Antonio con noi, era venuto a …

  • leggi tutto

STORIE INCONCLUSE – Luoghi di memoria a confronto nei Balcani

EUROPEAN SITES OF CONSCIENCE MEETING UNFINISHED HISTORIES: HISTORY AND MEMORIALIZATION FROM THE PERSPECTIVE OF CIVIL SOCIETY STORIE INCONCLUSE: STORIA E MEMORIALIZZAZIONE A PARTIRE DALLA SOCIETA’ CIVILE Sarajevo (BiH) – Belgrado (Serbia) 19-23 aprile 2015 L’International Coalition of Sites of Conscience, …

  • leggi tutto

Tutto esaurito ma… non scoraggiatevi!

La nostra soddisfazione è grande perchè continuate a dare fiducia al lavoro educativo che si fa alla Scuola di Pace. Grazie. E’ da dicembre 2014 che il calendario dei nostri laboratori e delle nostre attività ha praticamente esaurito la disponibilità …

  • leggi tutto

Giornata della Memoria 2015

27.01.1945 – 2015: quale eredità da questi 70 anni? Questi 70 anni ci hanno mostrato molte versioni della memoria (o dell’oblio) della Shoah, accomunate però dal fatto di essere funzionali agli interessi, alle sensibilità e ai progetti di chi le …

  • leggi tutto

Prenotazioni laboratori a Monte Sole a.s. 2014/2015

Sono aperte le iscrizioni per laboratori 2014/2015 che inizieranno da settembre 2014 e termineranno a giugno 2015 e sono rivolti a tutte le scuole del territorio regionale e nazionale. Cliccate qui per saperne di più sullo svolgimento, i temi e …

  • leggi tutto

A 70 ANNI DAGLI ECCIDI DI MONTE SOLE

Dodici anni fa, la Scuola di Pace di Monte Sole ha iniziato a strutturare il proprio lavoro pedagogico partendo da una cruciale domanda: cosa significa fare educazione, e in particolare educazione alla pace, abitando direttamente un “luogo del trauma”? Ponendosi …

  • leggi tutto

Possibilità di scelta – Chance to choose / The Washington Post

English version below – versione inglese al fondo Abbiamo scelto come citazione fondante del nostro lavoro una frase che Solzenicyn scrive in Arcipelago Gulag: “Se solo fosse così semplice. Se solo vi fossero persone cattive, che insidiosamente commettono azioni cattive …

  • leggi tutto

Campo estivo European Youth Weeks 2014

La Scuola di Pace di Monte Sole invita i/le giovani tra i 18 e i 25 anni alle annuali European Youth Weeks che si svolgeranno ad Heppenheim, in Germania presso l’associazione Haus am Maiberg, dal 26.07.2014 al 09.08.2014. Le European …

  • leggi tutto

Dona il tuo 5x1000

Carissim* amiche e amici,

nonostante le numerose polemiche e difficoltà, anche quest'anno la Legge di Stabilità offre la possibilità ad ogni contribuente di destinare una quota pari al 5 per mille della propria imposta per finanziare varie iniziative di ricerca, volontariato e attività sociali.

Il vostro sostegno ci ha permesso, negli anni passati, di proseguire nelle nostre attività di educazione alla cittadinanza attiva e consapevole e alla convivenza solidale e accogliente.

Il vostro sostegno ci ha permesso di andare avanti nel lavoro di ricerca sulla memoria degli eccidi di Monte Sole, sulle origini e sulla genealogia di quella atroce violenza e sulle testimonianze dei/lle superstiti e dei/lle familiari delle vittime.

Vi chiediamo di continuare a sostenerci!

La vostra firma, alla voce scelta della destinazione del cinque per mille dell' IRPEF, deve essere apposta nel primo riquadro, corrispondente a sostegno del volontariato, delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale

Il codice fiscale da indicare è

91229010375

Vi chiediamo anche di voler inviare questa cominicazione ai vostri contatti per allargare la cerchia dei sostenitori e delle sostenitrici della Scuola di pace di Monte Sole.

E vi chiediamo, infine, di non essere timid*!
Veniteci a trovare, telefonateci e scriveteci innanzitutto per verificare come usiamo i vostri importantissimi contributi, ma soprattutto per arricchire un progetto, quella della Scuola di Pace, che vuole essere di tutt* e che non vuole smettere di crescere!

In attesa di potervi incontrare e ringraziare,
vi mandiamo un caloroso saluto
Elena M., Marzia, Elena B., Mattia, Francesca, Stefano e Vilmer