SPERIMENTAZIONI BELLICHE E OPERAZIONI DI RIGORE

Ce l’abbiamo fatta!
Ecco il primo libro della Scuola di Pace di Monte Sole!
Come avevamo promesso alla chiusura del convegno internazionale del 2014, a 70 anni dagli eccidi di Monte Sole è partito il grande lavoro sulle memorie, per esplorare fino in fondo e senza timori il significato dei legami tra luoghi, vittime e perpetratori.

Grazie ai Fratelli della Piccola Famiglia dell’Annunziata, nostri vicini di casa, la cui operosità ci ha regalato, attraverso la neonata casa editrice, il piacere di intraprendere questa nuova avventura.

Grazie a Miguel Alonso, Eric Gobetti e Stelios Pericles Karavis – anime di questo libro – per aver creduto nel nostro progetto.
Grazie a Paolo Pezzino e Javier Rodrigo per essersi presi cura delle nostre idee.

Il ricordo dei crimini compiuti dagli italiani durante la Seconda guerra mondiale è flebile, affievolito dallo stereotipo del “buon italiano”. I saggi qui raccolti cercano di mettere in luce i motivi di questa marginalizzazione delle responsabilità italiane, rubricate come “sperimentazioni” di teorie e tecniche belliche (come i bombardamenti in Spagna) o “provvedimenti di rigore” nei confronti dei partigiani greci e jugoslavi.

SperimentazioniBelliche

Se ci vieni a trovare e acquisti la versione cartacea avrai l’epub in regalo!
Altrimenti puoi ordinare la tua copia direttamente da QUI