Scuola di Pace di Monte Sole

Formazione ed educazione alla pace, alla trasformazione non violenta dei conflitti, al rispetto dei diritti umani, per la convivenza pacifica.

ApprofondisciSostienici

Sostienici

Sostienici

Educare criticamente alla libertà di pensiero, alla solidarietà e alla pace
porta in sé l’insanabile contraddizione che per farlo bisogna lasciare liberi.

Se solo fosse così semplice. Se solo vi fossero persone cattive, che insidiosamente commettono azioni cattive e fosse solo necessario separarle dal resto di noi e distruggerle.
Ma la linea che divide il bene dal male passa tagliente attraverso il cuore di ogni essere umano.

A. SolzenicynArcipelago Gulag

Tra il voler capire troppo e troppo presto di coloro che hanno spiegazioni per tutto
e il rifiuto di capire dei sacralizzatori a buon mercato
indugiare in quello scarto ci è parsa l’unica via praticabile.

Giorgio AgambenQuel che resta di Auschwitz

Riconoscere la possibilità del male in ciascuno di noi
chiama in causa l’importanza di assumerci l’impegno
di fare in modo che il male del passato non debba più ripetersi in futuro.

Bendana - Villa VicencioLa riconciliazione difficile

Noi invece “non ci vergogniamo di tenere fisso lo sguardo sull’inenarrabile.”
Anche a costo di scoprire che ciò che il male sa di sé,
lo troviamo facilmente anche in noi.

Giorgio AgambenQuel che resta di Auschwitz

Attività

Seminari, incontri, laboratori, campi, teatro: a partire dalla conoscenza del e dalla riflessione sul passato tragico di Monte Sole, offriamo lo spazio e il tempo per sperimentare l’empatia con quelle memorie e il ragionamento sui meccanismi di breve, medio e lungo periodo che hanno portato – e che ancora oggi possono portare – al dispiegarsi della discriminazione e della violenza.

Chi siamo

La Fondazione Scuola di Pace di Monte Sole nasce dalla collaborazione di insegnanti e formatori di area umanistica con organizzazioni della società civile e istituzioni pubbliche e racchiude in sé il patrimonio culturale e di competenze di ciascuna componente. La Scuola di Pace vive dell’incontro tra le sue educatrici ed educatori e le persone che si avvicinano quotidianamente a queste colline.

Educazione

Utilizzando e sviluppando metodi educativi partecipati, progettiamo laboratori esperienziali da uno o più giorni per giovani – studenti e non, dai 5 anni in su, per professionisti/e e per gruppi di cittadini/e che vogliano confrontarsi con un passato complesso e doloroso per vivere un presente consapevole e più giusto, per impegnarsi per un futuro solidale e di pace.

Leggi

Spesso l’idea di scrivere e di pubblicare è associata all’idea di fissare, stabilire.

Per la Scuola di Pace, scrivere e pubblicare significa avere uno strumento in più per lanciare stimoli, aprire discussioni, favorire dibattiti.

Il nostro tempo è adesso e non possiamo perdere l’occasione per contribuire al mondo che desideriamo.

Guarda

Ascolta

La Scuola di Pace ha trovato in RadioCittàFujiko un partner ideale per sviluppare in piena libertà qualche idea su come guardare al passato e al suo legame con l’attualità e diffonderla alla cittadinanza. Ecco a voi i podcast!